Seleziona una pagina

Su una nave si vive e si muore insieme. Se non puoi fidarti dell’uomo
che sta di fianco a te, oppure di fronte, allora sei già un uomo morto.
–(Viking – Prima Stagione – Rollo)

Cronaca Vichinga.  L’antipasto di un viaggio..anzi due…

E fu così che l’avventura dei nostri valorosi guerrieri ebbe inizio. Nel freddo e nel gelo del piazzale alla Valle di Ndrisiom, una ricca contea ricolma di Luci, Svincoli dai quali é difficile svicolare e di Ghiaccio (altro che Frozen) dove uno Jarl sicuramente spietato ha deciso di gettarci addosso tutto il freddo possibile ed immaginabile. Gli effetti del freddo sono nefasti come si può vedere

Mossi da carburante al luppolo o da chissà quale altro coraggio ci avventuriamo sul ghiaccio in due occasioni dove sfoderiamo vari brani. Il coraggio non ci manca e aiutati dal coraggioso Jarl Tox veniamo spronati pezzo dopo pezzo. A qualcuno iniziano ad uscire i rimasugli del precedente carnevale, ad altri delle simil-note ma tutto sommato due esibizioni degne di nota. 

Fisico ScolpitoVikingo

Nuova settimana nuovi viaggi alla scoperta di terre Lontane. Ci spostiamo più ad Est dove i nostri valorosi guerrieri del Nord hanno scoperto delle ricchezze che nessuno racconta: suoni, balli e feste organizzate dalla Contea di San Vitalum. In un Mercato Coperto vestito a festa sono state radunate diverse contee: New Azzan, Stabilum, Ganassum, Sbandatos, Vakallum Ma Nn Mollum, Anfrigola Anfrigolorum, Sbodauregiun, Cioodstoned e un altra contea del Nord che per problemi di memoria il qui presente non ricorda. Ricorderà comunque il loro contenitore atto all’assunzione di Williamino formato “pissello”. Anche qui dopo un primo assaggio con un regalo offerto da tre contee alla contea ospitante mostriamo il nostro valore verso la undicesima ora proponendo un concerto onesto e di un certo spessore.

Durante la serata razziamo luppolo come se non ci fosse un domani (cit.adorata dallo Jarl Tox) finché la notte non stringe i suoi guerrieri in un caldo abbraccio. Si torna alla Stakke (stalla) dove profumi e odori si mescoleranno al buio notturno.